CIITECH sponsorizza la ricerca sulla terapia della cannabis per la malattia del fegato grasso indotta dall’obesità presso l’Università Hewbrew di Gerusalemme.

Londra, UK e Tel Aviv, Istraele, 2 Gennaio 2018-CIITECH, una “UK-Israel” iniziativa dedicata alle biotecnologie basate sulla cannabis. Annunciato oggi che è stata scelta per sponsorizzare un progetto di ricerca con la “ Multidisciplinary Center on Cannabinoid Research of the Hebrew University of Jerusalem” concentrata sui benefici terapeutici dei fitocannabinoidi mirati ad assistere i NAFLD, una condizione comune ma molto seria spesso associata all’ obesità, con una maggiore causa di moralità.

L’ Obesità è un epidemia globale: oggi, più di un adulto su due e circa un bambino su sei sono sovrappeso o obesi nei paesi OECD. Nel 2015, il 26,9% degli adulti nel UK sono stati registrati obesi, crescente la percentuale di obesità negli USA che è 38,2%. Se la crescita si è stabilizzata in molti Paesi oltre il decennio passato, non vi sono segni di cedimento dell’ epidemia da nessuna parte. Almeno l’ 80% delle persone obese ha il NAFLD.

CIITECH ha selezionato per premiare i fondi delle ricerche, attraverso una competizione non esclusiva, il lavoro del Dr. Joseph, a capo della Obesity & Metabolism Laboratory and Director, Multidisciplinary Center on Cannabinoid Research, presenti all’ Hebrew: l’ Università di Gerusalemme. Questo studio cerca di capire se capsule di cannabis con dentro del CBD possono impedire la crescita di cellule grasse.

La CBD si può trovare in alcuni strati della cannabis. L’ anno scorso, il “UK Home Office” ha riclassificato la cannabis, classificando solo le parti psicoattive della droga. Ora la CBD è legale in the UK, disponibile per l’ acquisto sia online che in territorio.

Recenti studi hanno constatato che le endocannobinoidi hanno un ruolo significativo sullo sviluppo del NAFD. In aggiunta, CBD è utile a modulare l’ accumulazione di acido grasso nell’ uomo.

“Sappiamo che la CBD può indurre nel corpo effetti metaboloci positivi sonno alcune condizioni come ad una dieta non bilanciata. Quello che stiamo cercando di scoprire è quando CBD ed altri tipi di cannabis non psicoattivi possono ridurre o distruggere la crescita di cellule grasse nei viventi e prevenire il loro sviluppo.”
Dr. Tam

“Istituzioni e compagnie farmaceutiche stanno collegando enormi sforzi per sviluppare nuove strategie per combattere l’ obesità.”
Dr. Tam

La Hewbrew Univertisy of Jerusalem è riconosciuta globalmente come l’ epicentro delle ricerche scientifiche sulla cannabis. Con il loro recente Centro Multidisciplinare sulla Ricerca sul Cannabis sono diventati uno tra i più importanti centri del mondo a mandare avanti la ricerca sulla pianta.

“La CBD possiede tanti benefici salutari e con studi appropriati, possiamo credere che la pianta verrà usata in ogni terapia di perdita di peso.” Dice Clifton Flack, Fondatore della CIITECH “Ci sono troppe persone che nel Regno Unito vanno a mancare perchè pensano che la cannabis medicinale non sia alla loro portata. Cannabis non psicoattiva provvede i pazienti con una reale alternativa salutare e si può dimostrare che il Regno Unito non deve per forza legalizzare cannabis medicinale per ottenerne effetti positivi.”

“Come compagnia, il nostro obiettivo è di continuare a mostrare conoscenza nello studio e nella medicina degli effetti benefici della cannabis. Attraverso questa ricerca, abbiamo la possibilità di continuare ad innovare le più effettive terapie basate sulla pianta di cannabis.”
Clifton Flack.

Informazioni su CIITECH
CIITECH è una compagnia di biotecnologie riguardante la cannabis a scopo curativo. Collaborando con alcune istituzioni in Istraele e con rifornitori nel Regno Unito, CIITECH mostra il completo potenziale degli studi sulla cannabis in Israele. Attraverso l’ eCommerce shop del Regno Unito, prodotti israeliani sono disponibili per l’ acquisto. Vai su ciitech.co.uk per maggiori informazioni.

Informazioni su Multidisciplinary Center on Cannabinoid Research
La Multidisciplinary Center on Cannabinoid Research insieme ad alcuni scienziati e dottori dalla Hewbrew University e la sua filiale Hadassah Medical Center, conducono e coordinano nuove ricerche riguardante cannabinoidi e cannabis medicinale. Maggiori informazioni su http://cannabinoids.huji.ac.il/

SUBMIT A COMMENT

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *